Siena: giocano a war game nel bosco ma trovano un cadavere vero

È quanto capitato nella mattinata di martedì ad un gruppo di giovani che si trovavano in un bosco tra Montepulciano e Chianciano Terme, in provincia di Siena. I ragazzi hanno avvertito i genitori che a loro volto hanno lanciato l'allarme ai Carabinieri.

L'uomo deceduto, secondo quanto ricostruito dai militari, sarebbe un 50enne della zona.

Il Pubblico Ministero ha comunque disposto l'autopsia.

Probabile l'ipotesi del suicidio: attorno al collo dell'uomo è stato trovato un laccio, probabilmente usato per uccidersi.

Correlati:

Commenti


Altre notizie