Offensiva easyJet sul lungo raggio: voli in connessione con Norwegian e WestJet

EasyJet WorldWide: così viaggeremo low cost in tutto il mondo senza perdere la coincidenza

Ma senza i costosi e complessi accordi di interlinea e di code-share dei vettori tradizionali. Si chiama Worldwide by easyJet il nuovo servizio per i clienti della low cost inglese, che permette di prenotare voli per il Nord e Sud America ed Estremo Oriente con connessione dall'hub di Londra Gatwick utilizzando i servizi GatwickConnects. Lo ha lanciato oggi easyJet e consente ai passeggeri di acquistare voli in connessione all'aeroporto di Londra Gatwick, con le compagnie WestJet e Norwegian, partner di lancio, utilizzando i servizi "GatwickConnects". La compagnia regionale scozzese Loganair è un altro partner di lancio, i cui biglietti saranno in vendita dal prossimo mese sul sito verso specifiche destinazioni regionali in Scozia. Gli aeromobili easyJet continueranno ad effettuare rotazioni in media di 25 minuti e la compagnia non ritarderà i voli per i passeggeri in coincidenza. Anche i nostri passeggeri e coloro che viaggiano con altre compagnie sia di corto che di lungo raggio hanno espresso l'esigenza di rendere più facile la connessione con voli easyJet e siamo lieti di averli potuti accontentare con questa nuova e semplice piattaforma di prenotazione. E chi perde la coincidenza? Se un passeggero dovesse perdere il volo in connessine, verrà trasferito sul primo volo disponibile.

L'obiettivo è di estendere la connettività, spiega l'azienda britannica, anche ad "altri aeroporti chiave come Milano Malpensa, Ginevra, Amsterdam, Parigi-Charles de Gaulle e Barcellona".

Correlati:

Commenti


Altre notizie