Livorno, sciacalli nella sua casa danneggiata dall'alluvione: 77enne si suicida

Livorno, sciacalli nella casa danneggiata dall'alluvione: 77enne si suicida

E l'uomo, già depresso da tempo, questa mattina si è tolto la vita. Abitava alla periferia sud est di Livorno dove il rio Popogna la notte di domenica la piena del rio Popogna ha seminato distruzione e morte.

La scioccante scoperta è stata fatta dalla moglie: il compagno di una vita era appoggiato su una sedia, nello studio di casa.

Stando al racconto dei vicini l'uomo soffriva di depressione, e forse ha subito il contraccolpo del disastro.

L'anziano ha lasciato un biglietto per i parenti: "Vi chiedo scusa". Nelle ultime 24 ore diversi residenti, a loro volta colpiti dell'alluvione, hanno segnalato molti tentativi di furti nelle abitazioni alluvionate.

Correlati:

Commenti


Altre notizie