Juve, la straordinaria statistica di Allegri

Dybala- Barcellona-Juventus

LIVE su Calciomercato.com le parole del tecnico livornese.

"Mi sento molto bene, ho fatto un grande ritiro e mi sono allenato bene anche in Argentina perché so che questo sarà un grande anno per me, che si chiuderà con il Mondiale".

Piccola parentesi anche sul mercato, sia della Juve - interessata a Iniesta - sia del Barcellona: "Iniesta rappresenta l'essenza del calcio ma parlare di mercato adesso non ha senso".

Prende il via stasera la Champions League 2017-18 o, come va di moda dire negli ultimi tempi, la Road to Kiev, ovvero la destinazione che cambia di anno in anno con la città che ospita la finale. Dobbiamo avere consapevolezza, coraggio ed incoscienza, ma anche la serenità. Barzagli giocherà, non so se a destra o centrale, ma posso assicurarvi che giocherà. Strano vedere il Barcellona con tre giocatori nuovi, la Juve nel tempo ha cambiato molto lavorando sempre bene. Il Barcellona assieme al Real Madrid resta la squadra più forte al mondo. Ha cominciato la stagione alla grande, ma siamo appena all'inizio. "Dovremo avere lucidità e tecnica, quando ci verranno a pressare". "La societa' ha aggiunto tanta qualita' e i risultati sono arrivati anche cambiando tanto". Più di 9 punti in campionato non potevamo fare, come il Barcellona. Sabato ha fatto venti minuti molto bene. Manca qualche giocatore, ma non c'è nessuna emergenza. Ma soprattutto non si deve perdere l'equilibrio, è sbagliato con il Barca cercare di andarli a prendere, non si può giocare all'arma bianca.

"Barcellona imprevedibile. Sarebbe bello non subire gol, ma..." Il Barcellona ha perso un giocatore importante ma lo ha sostituito con altri giocatori di qualità. "Per il passaggio del turno saranno decisive la seconda, la terza e la quarta partita".

Correlati:

Commenti


Altre notizie