Il discorso del presidente della Commissione europea Juncker sullo stato dell'Unione

Attendere un istante stiamo caricando il video

Nel suo discorso annuale sullo stato dell'Unione del Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker torna su questi temi per discutere di sfide e progressi.

"Non possono parlare di migrazione senza pagare tributo all'Italia per la sua generosità".

Tra i temi caldi che circolano ormai da mesi e su cui è possibile attendersi novità c'è ad esempio quello della riforma dell'eurozona per la quale si parla dell'istituzione di un vero e proprio ministro delle Finanze europeo.

Il presidente della Commissione Ue si è detto soddisfatto del percorso dell'Ue: "Dieci anni dopo la crisi, l'economia europea rimbalza". Juncker ha sottolineato come l'Europa sia al quinto anno di crescita economica, rivendicando che la crescita ora è vicina a quella degli Stati Uniti, con il +2,2% per la zona Euro.

Il dibattito sulla stato dell'Unione europea è un evento annuale che fa ripartire la stagione politica. Sono cambiate tante cose.

Correlati:

Commenti


Altre notizie