Whatsapp, 3 novità importanti con il nuovo aggiornamento: stato testuale e Pip

WhatsApp aggiunge il supporto picture in picture per le video chiamate

Nello specifico, dunque, si parla dell'introduzione dei suggerimenti per i contatti, dei testi nelle storie e delle videochiamate PiP. L'aggiornamento Whatsapp introduce come prima cosa gli stati testuali che, allo stesso modo di quelli per immagini, durano 24 ore. Nel dettaglio l'ultima versione di WhatsApp per smartphone con sistema operativo Made in Google include la possibilità di pubblicare aggiornamenti di stato solo testo in stile Facebook e la modalità picture-in-picture durante le videochiamate.

A cosa serve la modalità Picture-In-Picture in Whatsapp? . La miniatura relativa alla videochiamata, inoltre, può essere facilmente spostata sul display per migliorare la leggibilità delle chat, quindi la nuova funzione sembra essere già abbastanza matura nonostante il recente lancio.

Trattasi, dunque, di una funzione molto interessante.

WhatsApp approfitta di questa funzionalità permettendo di ridurre al minimo la chiamata video ad una piccola finestra se si lascia l'applicazione principale e si passa a fare dell'altro sul telefono.

La seconda novità, come detto, riguarda chi dispone di un dispositivo con Android Oreo. Bisogna toccare l'icona della matita nella scheda Stato, scrivi quello che si vuole condividere e scegliere il colore dello sfondo o il carattere del testo. Se lo smartphone esegue Lollipop o versioni precedenti, la funzionalità non è disponibile.

Correlati:

Commenti


Altre notizie