Niccolò Fabi, pausa dalla musica a novembre

Niccolò Fabi

Per ora non sto scrivendo, ma so che tenterò di fare qualcosa di completamente diverso'. Ho detto tutto ciò che volevo dire, mi prenderò una pausa per capire cosa posso aggiungere. Attraverso un'intervista a La Stampa il cantautore romano ha dichiarato che questa fase della sua vita sembra essere finita. Nel corso di un'intervista con La Stampa, il cantautore italiano ha spiegato le sue intenzioni future e cosa avverrà al termine del suo tour, la cui ultima tappa è al Palalottomatica di Roma, il prossimo 26 novembre.

I fan, però, non possono che sperare che quello di Fabi non sia un vero addio alla musica ma un temporaneo arrivederci, verso nuovi progetti.

Il 2 settembre a Porino, Nccolò Fabi, anche quest'anno, sarà alle prese con il concerto benefico "Le parole di Lulù", dedicato alla memoria della piccola Olivia, figlia di Fabi scomparsa nel 2010 a causa di una meningite.

All'inizio era il compleanno di nostra figlia, oggi è a tutti gli effetti una festa per i bambini alla quale si unisce l'aiuto economico per un progetto che si dedichi ai bimbi più in difficoltà e che cambierà ogni anno.

Andremo avanti fino al 26 novembre, quando chiuderemo al Palalottomatica di Roma.

Notizia inaspettata a pochi giorni di distanza dall'uscita del nuovo album celebrativo del cantante dal titolo 'Diventi Inventi 1997-2017′, disponibile nei negozi dal 13 ottobre.

All'evento "Le parole di Lulù" parteciperà anche la moglie Shirin Amini, la manifestazione per i bambini a Poirino (Torino) sabato 2 settembre. La rilettura de "Il Giardiniere", singolo pubblicato da Niccolo' Fabi nel 1997 ed estratto dal suo omonimo primo disco, e' solo il primo capitolo di un processo musicale molto importante che ha spinto il cantautore romano a riproporre alcuni suoi successi del passato con la voce e il sound che attualmente lo rappresentano. Mi dedicherò agli affetti, gli amici, tutti quegli aspetti che in questi anni ho trascurato per un motivo o per un altro.

Correlati:

Commenti


Altre notizie