È morta Mireille Darc, "donna della vita" di Alain Delon

È morta Mireille Darc, attrice e storica compagna di Alain Delon

L'attrice francese Mireille Darc è morta a 79 anni, lo ha annunciato la famiglia, secondo Rtl.

Una vita sentimentale intensa e una carriera in declino: alla fine degli anni 80 l'attrice ha visto sfumare il successo, complici anche i problemi di salute che avevano già iniziato a colpirla. Soffriva di cuore sin dall'infanzia ed era stata operata al cuore tre anni fa. Sul set conosce Alain Delon, suo compagno dal 1969 al 1984. Passando da commedie a pellicole drammatiche, la Darc si dimostra versatile e completa come in Le grand blond avec une chaussure (1972) di Yves Robert, a fianco del comico Pierre Richard. La loro relazione ebbe termine nel 1983 quando la Darc si legò a Pierre Barret, giornalista e scrittore e direttore dell'emittente radiofonica francese Europe 1, scomparso nell'88. Dopo qualche anno, nel 1996, la Darc ha conosciuto l'architetto Pascal Desprez, con cui è convolata a nozze nel 2002. Nonostante la separazione, quello con Delon era rimasto un legame molto solido.

L'attrice, simbolo del cinema degli anni Sessanta e Settanta in Francia, aveva girato oltre 50 film.

Correlati:

Commenti