Mondiali: Marco Lingua è decimo nel lancio del martello

Mondiali Londra 2017, Marco Lingua 10° nella finale del lancio del martello

Alle 21.30, con diretta sui canali rai, è in programma la finale del lancio del martello. Il 39enne azzurro spedisce il suo attrezzo a 75,13 e resta a 74 centimetri da quell'ottavo posto che gli avrebbe permesso di giocarsi altri tre lanci nella sua prima finale mondiale.

Il martellista Marco Lingua conquista la finale dei Campionati del Mondo di Londra.

Marco Lingua si è qualificato con la 12esima e ultima misura utile, grazie al 74.41 piazzato al primo tentativo. Marco ha quindi atteso che si concludesse il secondo girone, nel quale solo tre atleti sono stati in grado di superarlo.

Il portacolori della Asd Marco Lingua 4Ever è tornato in pedana venerdì 11. L'azzurro è stato grande protagonista durante questa stagione, ha lanciato spesso oltre i 77 metri e oggi era davvero in palla, motivatissimo a centrare l'obiettivo che si era prefissato dopo diverse uscite internazionali sottotono (ricordiamo che alle Olimpiadi di Pechino 2008 e a quelle di Rio 2016 era stato eliminato con ben sei nulli complessivi). Per tutti i sacrifici che ho fatto e che la mia famiglia ha fatto con me. "Questa volta è stato diverso perché sono arrivato molto preparato e sicuro di me". Quando ho visto i risultati del secondo gruppo e il mio dodicesimo posto, ho pensato subito a mia moglie Desiree - che io scherzando chiamo Santa Desiree - e ai miei figli Dylan, Brian e Nicole. Sto molto bene, talmente bene che posso anche permettermi di sbagliare qualche piccola cosa e questo mi tranquillizza. Piove e fa molto freddo, e mi è mancata anche un po' di fortuna. Terzo oro mondiale consecutivo per il superfavorito Pawel Fajdek che, però, a Londra non infrange la barriera degli 80 metri: 79,81 per il 28enne polacco. Argento per Valeriy Pronkin, degli atleti neutrali autorizzati, con 78.16 mentre il bronzo è nuovamente di proprietà polacca con Wojciech Nowicki fermatosi a 78.03.

Correlati:

Commenti


Altre notizie