Lazio, tegola per Inzaghi: Anderson verso il forfeit contro la Juventus

La Juve pensa già al primo trofeo stagionale Lazio permettendo | Sport e Vai

I bianconeri si erano imposti nella finale di Coppa Italia per 2 a 0 grazie alle reti degli ex Dani Alves (PSG) e Bonucci (Milan). Le due squadre si daranno battaglia per aggiudicarsi l'ambito trofeo ma anche per testare la formazione in vista dell'ormai imminente inizio del nostro campionato. In porta naturalmente Buffon. Probabile l'impiego del 4-2-3-1 da parte di mister Allegri, che deve ancora sciogliere alcuni dubbi.

Questa sfida si ripropone nello stesso stadio dopo quattro anni e in quella occasione furono i bianconeri a imporsi con un secco 4-0, ora per la Lazio si presenta nuovamente la possibilità di riscattarsi, sfruttando magari anche il vantaggio del fattore campo.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanić, Khedira; Douglas Costa, Dybala, Mandžukić; Higuaín. A sinistra ci sarà Alex Sandro, mentre in mediana preferiti Pjanic e Khedira a Marchisio. In attacco probabile l'acoppiata Immobile-Keita visto che Felipe Anderson, molto probabilmente, non sarà disponibile per un infortunio.

Qui Juventus: Allegri manterrà lo stesso modulo che lo scorso anno si è rivelato vincente, in attesa degli ultimi innesti dal calciomercato.

Lazio (3-5-2): Strakosha, Radu, De Vrij, Wallace, Basta, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic, Immobile, Keità. All. Il reparto difensivo dei biancocelesti verrà formato da De Vrij al centro e Wallace e Radu a completamento (dato che Bastos è squalificato). A centrocampo, Basta e Lulic saranno impiegati larghi sulle fasce mentre il regista sarà Lucas Leiva, protetto da Parolo e Milinkovic-Savic che agiranno come mezzali.

Correlati:

Commenti