Nuova scossa di terremoto tra Kos e Bodrum, magnitudo 5.0

Terremoto in Turchia

Una forte scossa di terremoto ha colpito la Turchia alle 10.42 ora locale dell'8 agosto, le 9,42 in Italia. Stando ai dati giunti dai sismografi del centro sismico Mediterraneo (EMSC) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 5.3 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 10 km di profondità. "La scossa è durata parecchio", ha aggiunto.

Sono tantissimi i turisti e gli stessi villeggianti turchi che affollano la località, tra le più frequentate durante i mesi estivi. "La terra ha tremato per tutta la notte, e di nuovo molto forte questa mattina", è quanto ha detto un testimone a Reuters.

A giugno un altro terremoto molto potente - magnitudo 6.3 - aveva scosso la costa occidentale turca e l'isola greca di Lesbo: in quel frangente ci fu una sola vittima, ma le conseguenze del sisma furono avvertite in un'area molto ampia, dalla provincia turca di Izmir fino alla capitale Atene.

Correlati:

Commenti


Altre notizie