Juventus, da martedì si andrà all'assalto di Matuidi: le ultime

Calciomercato Juventus, le ultime su Keita e il nome nuovo per il centrocampo: i dettagli

La visita di Mino Raiola all'hotel dove soggiornava la Juve a Miami è sicuramente un indizio, ma non l'unico. A tal proposito nei prossimi giorni sarebbe previsto un incontro tra Mino Raiola - agente del giocatore - e la società transalpina per discutere a riguardo della base economica sui cui instaurare l'ipotetico trasferimento a titolo definitivo. Il giocatore è in scadenza di contratto il prossimo giugno, il PSG avrebbe rifiutato un'offerta della Juventus di 20 milioni di euro, mentre il centrocampista avrebbe il sogno di giocare in Premier League, dunque starebbe aspettando l'offerta di un club inglese. Una valutazione che, però, è destinata a calare col passare dei giorni.

Nel frattempo la Juventus rimane alla finestra, conscia che Matuidi potrebbe fare bene in un centrocampo a tre affiancato da Claudio Marchisio, pronto a tornare ai livelli pre-infortunio, e uno fra Miralem Pjanic e Sami Khedira. Il nome di Matuidi è sicuramente il primo segnato sul taccuino dei dirigenti della Juventus, ma non l'unico. Al momento, secondo diverse fonti giornalistiche, l'unica pista attendibile è quella che porta a Blaise Matuidi del Paris Saint Germain. La Juve continua a tenere sott'occhio tutte le alternative: da N'Zonzi a William Carvalho, da Matic ed Emre Can. Marotta e Paratici sperano di poter arrivare al giocatore spingendo proprio sulla volontà del francese, che ha fatto sapere al club di voler lasciare l'Andalusia.

Correlati:

Commenti


Altre notizie