Vittorio Sgarbi, grossa cicatrice sul braccio: la foto fa preoccupare i fan

Vittorio Sgarbi

La foto della cicatrice di Vittorio Sgarbi non ha infatti convinto tutti. Non certo un'opera d'arte, piuttosto il lavoro di "una capra", di "nonna Papera" o di "Victor Frankenstein", per dirla con i commenti degli utenti che, tra messaggi di solidarietà e auguri, non si sono risparmiati critiche e obiezioni. "I punti di sutura sono la conclusione di un'operazione che è servita a reinstallare una protesi installata a seguito dell'incidente in auto che aveva avuto alcuni anni fa", ha spiegato il suo ufficio stampa.

La ferita fa riferimento ad un intervento al braccio che ha subito due settimane fa all'ospedale di Cattolica.

La foto della cicatrice di Vittorio Sgarbi è vera? Non si è trattato dunque di un incidente inaspettato, ma di un'operazione programmata da tempo e necessaria per sistemare i danni del vecchio infortunio. "I punti verranno tolti domani a Cattolica".

Per far arrabbiare Vittorio Sgarbi basta poco e le conseguenze possono essere inimmaginabili.

Sgarbi ha colto l'occasione per chiarire che sul suo profilo non sono mai state pubblicate foto finte o fotomontaggi e ha inveito contro quanti hanno messo in dubbio la sua buona fede, pubblicando un video su Facebook in cui manda tutti 'a quel paese'. Ricordate la vicenda della 'Missione MonnaLisa' di un anno fa? E proprio a loro ha risposto con un breve video il noto critico d'arte: "Questa è la fascia". Peccato che si trattasse di una campagna pubblicitaria per una nota marca di auto.

Ecco perché ora, dopo la pubblicazione della foto della cicatrice, in molti si chiedono se dietro ci sia dell'altro e non semplicemente la voglia di Sgarbi di condividere attimi della sua quotidianità.

Correlati:

Commenti


Altre notizie