Riscossione dei tributi, cambia la cartella esattoriale: info pagamento e prescrizione

La cartella ha un nuovo look

Con il nuovo restyling si punta a rappresentare in modo più chiaro i contenuti della stessa al fine di rendere maggiormente fruibili le informazioni per il contribuente.

Sembra Essere in arrivo una nuova cartella di pagamento approvata nella giornata di venerdì con un provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate Ernesto Ruffini. Un colore diverso identifica ciascun Ente creditore e consente cosi' di distinguere con immediatezza la provenienza del debito (ad esempio, arancione per le iscrizioni a ruolo delle Agenzie fiscali; verde per le iscrizioni a ruolo di Comuni, Regioni). La prima pagina riporta in apertura l'elenco degli Enti creditori e contiene una sintetica spiegazione della causale che ha originato l'iscrizione a ruolo (ad esempio, controllo Modello Unico, infrazioni codice della strada).

- la seconda sezione è destinata a contenere la descrizione dei dati contabili e della causale del ruolo emesso dall'Ente creditore con le relative Avvertenze. Presentato, infatti, il nuovo modello obbligatorio, da adottarsi per le cartelle relative ai ruoli consegnati agli agenti per la riscossione a partire dal 1° luglio scorso.

Correlati:

Commenti


Altre notizie