Dani Alves smentisce la lite con Leonardo Bonucci: "Gettate soltanto merda"

Dani Alves smentisce lite con Bonucci

Il difensore, pagato 42 milioni, ha già firmato il contratto e a breve raggiungerà la squadra in Cina.

Così Mario Mandzukic, attaccante della Juventus, chiarisce sul suo profilo Instagram in merito al 'caso' della presunta intervista che avrebbe rilasciato ad un giornalista serbo, nella quale riservava critiche a Dani Alves e Bonucci. Restano però le voci di corridoio e tra queste è uscita pure quella di un'altra discussione, sempre a Cardiff dopo la finale di Champions League persa dalla Juventus contro il Real Madrid. Mi fa strano non vederti in spogliatoio, quello stesso spogliatoio che qualcuno ultimamente ha dipinto come ormai diviso, con invenzioni e fantasie su litigi e scontri.

Ai tempi dei social network bisogna verificare bene le fonti delle dichiarazioni perché può capitare (e capita spesso) che vengano prese per vere delle affermazioni in realtà mai pronunciate, diffuse solo per il gusto di trarre in inganno la stampa e i lettori. Il terzino brasiliano, che è passato al Paris Saint-Germain, l'ha fatto con toni molto accesi: "Per tua informazione (messaggio rivolto a ESPN Deportes US, ndr) ci siamo visti soffrendo per commentare la sconfitta fino alle 6 del mattino. Non gettate m.a se non sapete che succede". Un tweet rilanciato anche da Bonucci. E questa volta i due giocatori coinvolti sarebbero Dani Alves e Bonucci. Ci siamo migliorati, sostenuti e trovato un feeling insieme a Gigi e Giorgio che mai avevo provato.

Correlati:

Commenti


Altre notizie