Calciomercato Juve: Matuidi più lontano, il PSG vuole 30 milioni

Sprint per Matuidi incontro in programma

Dopo la partenza di Neto, Szczesny almeno per la prossima stagione calcistica sarà il vice di Buffon, ma oltre ai calciatori sopra citati la società bianconera ha nel mirino pure Federico Bernardeschi sebbene storicamente trattare con la Fiorentina per la Juventus non sia mai semplice.

Il centrocampista tedesco, fresco vincitore della Confederations Cup con la Germania, ha un solo anno di contratto con il Liverpool. La Juve ha deciso così di virare su Matuidi senza però mai perdere di vista l'opzione Emre Can. I Reds non vorrebbero cederlo ma non vorrebbero nemmeno perderlo a costo zero tra un anno. Emre Can ha iniziato a guardarsi attorno e non direbbe di no alla Juventus.

Calciomercato Juve: più difficile arrivare a Blaise Matuidi. Nel 2018 la Juventus dovrà versare al Bayern 40 milioni di euro. Il preferito in mezzo al campo è diventato lui, dopo che la trattativa per N'Zonzi è naufragata a causa dell'impossibilità di trovare un compromesso con il Siviglia. In settimana, riporta calciomercato.com, è previsto un incontro della dirigenza bianconera con Mino Raiola, procuratore del calciatore. Matuidi ha 7 anni in più rispetto a Emre Can e per questo i bianconeri preferirebbero investire una cifra importante su un mediano più giovane e già esperto proprio come Can.

Correlati:

Commenti


Altre notizie