Sciopero mezzi 6 luglio 2017: orari e modalità

Sciopero trasporti giovedì 6 luglio 2017: info e orari stop mezzi pubblici Atac Roma e Atm Milano

Giovedì, 6 luglio, trasporto pubblico locale a rischio per gli scioperi nazionali proclamati dai sindacati Sul, Usb e Faisa Confail. Disagi anche per quanto concerne i bus periferici gestiti da "Roma Tpl". Lo sciopero indetto dal Sul sarà di 24 ore, mentre quello dell'Usb e della Confail saranno di 4 (rispettivamente dalle 11 alle 15 e dalle 8,30 alle 12,30). Per lo sciopero di 24 ore le fasce garantite saranno fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.

A Milano, i dipendenti ATM incroceranno le braccia per quattro ore a partire dalle 18.00 alle 22.00.

Nuovo sciopero dei trasporti pubblici giovedì 6 luglio 2017.

A Napoli la circolazione dei mezzi pubblici sarà interrotta dalle 9 alle 13:30, la metro e la funicolare rientreranno in servizio poco dopo, verso le 14 (qui i dettagli).

Più precisamente per i mezzi urbani, suburbani ed extraurbani del bacino di Bologna saranno garantite solamente le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 10.45. Personale operaio e impiegati nelle ultime 2 ore del turno.

Parteciperanno allo sciopero anche i lavoratori di Trenord. Pertanto sono possibili ritardi, cancellazioni o variazioni sul servizio ferroviario Regionale e Suburbano sulle direttrici della rete FERROVIENORD [Laveno/Varese/Como/Novara-Saronno-Milano; Asso/Mariano/Camnago-Seveso-Milano; Brescia-Iseo-Edolo].

Si consiglia di prestare attenzione alle informazioni presenti sui monitor ed agli annunci sonori diffusi nelle stazioni.

Correlati:

Commenti


Altre notizie