Augusta. Rubavano dentro le auto parcheggiate al cimitero: due persone ai domiciliari

Marsala tre giovani arrestati mentre tentavano di rubare le ruote a due auto in sosta

Le portiere forzate, gli oggetti all'interno asportati. È questa l'accusa rivolta a Vincenzo Ossino, 31 anni, e Nunzio Russo, di 37, fermati dalla polizia del locale commissariato, dopo avere rubato una borsa da un'auto parcheggiata nel piazzale antistante il camposanto. Vittime dei furti e dei danneggiamenti, prevalentemente anziani, mentre si trovavano a fare visita ai propri defunti. L'attività d'indagine, condotta anche con l'ausilio tecnologico, ha permesso di acquisire precise prove contro i due arrestati.

Ha subito cercato di bloccarlo, ma il soggetto ha risposto spintonandolo; ad avere la meglio è stato però il poliziotto, che è riuscito a trattenerlo fino all'arrivo delle volanti. I due sono stati posti ai domiciliari. Sull'auto avevano ancora la borsa trafugata alla vittima di turno ed una candela con la punta in ceramica, utilizzata per rompere il vetro delle autovetture.

Correlati:

Commenti


Altre notizie