Moto: spaventoso incidente Baldassari, pilota è cosciente

Assen, Libere 1: Luthi subito veloce, Morbidelli chiude quinto

Il pilota italiano del team Forward Racing è stato disarcionato dalla moto ed è stato catapultato violentemente a terra. Subito il giovane pilota aveva perso conoscenza ma i successivi esami eseguiti all'ospedale 'Universitair Medisch Centrum' di Groningen hanno escluso complicazioni, pur confermando il trauma cranico. Baldassarri ha trascorso la notte in osservazione ma le ultime radiografie hanno evidenziato una frattura alla caviglia destra.

Per il momento poi sembrano essere scongiurati altri infortuni oltre al trauma cranico: "Tante volte in questi ragazzi i dolori vengono fuori la mattina dopo, ma di solito sono a livello osseo e muscolare". Bandiera rossa e qualifiche sospese con il pilota che è stato trasportato al centro medico del circuito di Assen. Il dottor Zasa ha aggiunto che in un primo momento la dinamica dell'incidente aveva fatto temere il peggio:"Diciamo che da come abbiamo visto la caduta e da come è arrivato qua è andata molto meglio di quello che si pensava, magari tra qualche ora saremo più tranquilli dopo la tac e qualche ora di osservazione". Dopo i primi controlli è stato portato in autombulanza in ospedale. "Voglio anche ringraziare tutto lo staff medico e i soccorsi per il loro aiuto, insieme a tutte le persone del paddock per il loro interessamento e appoggio". "Ho un buon ritmo in previsione della gara e per il warm up abbiamo in programma di provare alcune modifiche sulla moto che credo porteranno a un importante miglioramento".

Correlati:

Commenti


Altre notizie