Guatemala, terremoto magnitudo 6.8. Seconda scossa in una settimana

Guatemala, è ancora paura per il terremoto: nuova scossa di magnitudo 6.8

Solo una settimana fa, peraltro, un'altra scossa potente, di magnitudo 6.9, aveva colpito il Guatemala al confine con il Messico, 8 chilometri a sud-ovest di Tajamulco.

Il Centro di allerta nazionale ha subito escluso un rischio tsunami, anche l'evento sismico è stato così forte da essere stato avvertito anche in Salvador.

Momenti di paura per una potente scossa di terremoto di magnitudo 6.8 verificatasi al largo del Guatemala.

Aggiornamento ore 17 - Dalle ultime notizie si apprende che il terremoto ha causato danni e crolli generalmente lievi in Guatemala, specialmente nel primo entroterra, più vicino all'epicentro.

Violento terremoto in Guatemala, nei pressi della capitale, Città di Guatemala. L'epicentro in mare, a 10 chilometri di profondità, di fronte all'isola di Ismir, sotto l'isola di Lesbo, tra costa turca e isole greche.

In una dichiarazione, l'ente di sorveglianza degli Stati Uniti, USGS, ha precisato che i suoi computer avevano erroneamente interpretato alcuni dati provocando un allarme ingiustificato.

Correlati:

Commenti


Altre notizie