Siviglia: Il riscatto Jovetic è difficile, cerchiamo alternativa

Siviglia: Il riscatto Jovetic è difficile, cerchiamo alternativa

Nonostante un buon campionato, condito da 7 gol e 5 assist in 29 gare di Liga, Stevan Jovetic non verrà riscattato dal Siviglia.

Il coordinatore tecnico di Suning Walter Sabatini, a Abc.es, chiude le porte alla società spagnola per la cessione di Stevan Jovetic.

"Riscatto difficile". Insomma, il riscatto di Jovetić sembra essere quindi "molto difficile, è una situazione complicata", ha proseguito ancora Arias, "Dobbiamo essere realisti e pensare che a volte le cose non possono realizzarsi". Ho parlato oggi con Sabatini, lui è molto chiaro. Queste sono le parole di Josè Castro, presidente del Siviglia, che parla anche di un'altra possibile operazione. "Beh, non succede nulla, è il calcio.". "Non accettiamo la loro offerta". Sul giocatore c'è anche l'interessamento dell'Espanyol che avrebbe offerto circa 12 milioni di euro ma il club nerazzurro ha rigettato la proposta, se ne riparlerà nei prossimi giorni. E ora, se torna all'Inter, rivuole indietro quel 15%. Dico questo perché voglio che la gente sappia. L'operazione è stata complessa, perché il Siviglia voleva ridurre i costi del cartellino e dello stipendio. Da Inghilterra, Germania, Francia e una dalla Spagna. Jovetic ha molte offerte. E' un peccato che per ragioni economiche Jovetic non possa restare al Siviglia.

Correlati:

Commenti


Altre notizie