Reazione a catena: eliminati i "Tre di denari", il web insorge

Reazione a catena

Amadeus, tuttavia, ha promesso che il pubblico potrà rivederli presto di nuovo in gara: "Rivedrete presto 'I tre di denari' nelle puntate di 'Reazione a catena' in prima serata" ha annunciato il conduttore, anticipando che presto saranno rese note le speciali puntate del seguitissimo game show. Molto di più di quelle delle avversarie: "La differenza abissale tra la difficoltà delle parole dei tre di denari e la facilità di quelle delle caffeine, dai", "Ma gli autori di #reazioneacatena che fanno di tutto per sabotare i #tredidenari". La loro eliminazione ha però scatenato una protesta social a base di tweet di protesta, per aver perso uno dei gruppi più divertenti di questa trasmissione (la loro pagina Facebook è arrivata a 20mila fan).

Nella puntata di questa sera (lunedì 19 giugno) hanno dovuto cedere il passo alle tre ragazze durante l'"Intesa Vincente".

Dopo ben 35 puntate e un impressionante totale di 400 mila euro vinti (oltre ad una prima eliminazione successivamente contestata) i Tre di Denari sono stati elimianti dalla Caffeine, trio di giovani ragazze (emozionatissime per la vittoria) provenienti da Modena che da questo momento in poi, dopo aver battuto gli sfidanti al filo del rasoio (per 13 a 12) dovranno dimostrare di essere all'altezza dei campioni uscenti. Del resto la loro impresa su Rai 1 non è certamente passata inosservata e ha fatto appassionare anche coloro che seguono il programma condotto da Amadeus saltuariamente o che non lo seguivano proprio ed hanno iniziato a farlo proprio nelle ultime settimane, grazie a loro. D'altronde sono sembrate davvero emozionate e incredule.

Correlati:

Commenti


Altre notizie