Migranti: Siracusa, al Teatro Greco la Giornata del rifugiato

IMPERIA. GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO. MARTEDÌ 20 GIUGNO AL CREMLINO DI PIAZZA DANTE LA MOSTRA “COLORI IN CAMMINO”/IL PROGRAMMA

"E' una proposta concreta e sostenibile che le chiese protestanti italiane propongono ai paesi dell'area Schengen - nota Paolo Naso, coordinatore del programma rifugiati e migranti "Mediterranean Hope" della Fcei -". E ancora: il 19 giugno dalle 17.00 in poi, in Piazza Vittorio Veneto a Vernole, Giochiamo con l'integrazione, grande feste per bambini e ragazzi con gonfiabili, giochi e tanto divertimento.; 20 giugno dalle 21.00 in poi, presso la Comunità Alloggio per minori L'Arcobaleno, via Lecce, n° 60, Pisignano, Degustiamo l'integrazione, cena multietnica e musiche dal mondo.

A seguire si alterneranno spettacoli e laboratori musicali e teatrali che vedranno come protagonisti anche richiedenti asilo e rifugiati accolti dal sistema di protezione Sprar del Comune. Sul fronte dell'accoglienza dei rifugiati la Società della Salute di Firenze e il Comune di Firenze aderiscono al programma di reinsediamento di cittadini già riconosciuti rifugiati da UNHCR provenienti da un paese di primo asilo, dove non vi è possibilità di integrazione o dove possono sorgere rischi rispetto alla protezione acquisita. Si tratta di un percorso cittadino, della durata di circa due ore, che toccherà i luoghi simbolo dell'accoglienza senese, per dare tutti insieme il benvenuto ai tanti rifugiati del nostro territorio. Soc. Ecoservice e con il Patrocinio del Comune di Sassari, presenta una serata multiculturale in occasione della Giornata mondiale del rifugiato. Un'installazione presso il Museo MAXXI (20-25 giugno) e una mostra fotografica presso la Galleria Alberto Sordi (11-25 giugno). Si chiama Virtual Volunteer ed è il nuovo sito web smartphone-friendly lanciato da Croce Rossa Italiana e Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, per aiutare le persone migranti a trovare le risposte.

Il tema della Giornata mondiale è 'Con i rifugiati' (#WithRefugees), messaggio con il quale l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) intende incoraggiare la solidarietà verso le persone rifugiate attraverso una campagna globale di sensibilizzazione delle comunità di accoglienza portando all'attenzione collettiva la condizione di oltre 65 milioni di rifugiati e richiedenti asilo. Per questo motivo chiediamo alle persone di mostrare solidarietà ai rifugiati incontrandoli durante una giornata di "porte aperte" dei centri di accoglienza.

La mattinata di formazione, che sarà aperta alla partecipazione della stampa, sarà utile per comprendere meglio il vissuto e le aspettative di chi giunge in Italia e viene inserito in un progetto S.P.R.A.R., e sarà costellata dalle testimonianze di chi da rifugiato vive oggi a Lecce. Appuntamento il 20 giugno presso la Sala dell'Associazione Stampa Estera, in Via dell'Umiltà 83/c.

Correlati:

Commenti


Altre notizie