Fabio Capello, esordio con sconfitta in Cina nel giorno del compleanno

Fabio Capello nella sua ultima esperienza in panchina da ct della Russia

Non inizia nel migliore dei modi l'avventura di Fabio Capello sulla panchina cinese dello Jiangsu Suning. Il neo tecnico della formazione di Nanchino debutta infatti con una sconfitta interna nella Chinese Super League: nel giorno del suo 71esimo compleanno, Capello vede soccombere i suoi al Changchun Yatai nel delicato scontro nei quartieri bassi della classifica.

Il match è stato deciso da un'autorete di Yang Boyu al sedicesimo minuto di gioco, che ha deviato involontariamente il pallone nella propria porta sugli sviluppi di un calcio d'angolo. E invece per il suo Jiangsu alla fine è arrivata una sconfitta, la settima della negativa stagione della squadra di proprietà di Suning. Resta in bilico la situazione della squadra dell'ex CT della Russia, che è sempre penultima con 8 punti.

Correlati:

Commenti


Altre notizie