14 aprile 2018. Rombano i motori della Formula E a Roma

Formula E Fia approva calendario ufficiale gran premio di Roma sabato 14 aprile 2018

Ora è ufficiale, la Formula E accenderà i motori a Roma.

"Roma torna in pista. Futuro significa mobilità sostenibile, innovazione e rispetto dell'ambiente": questo il tweet della sindaca Virginia Raggi per annunciare l'evento. Il percorso? Sarà sotto i 3 km e sarà possibile godere della manifestazione e attraversare la strada grazie ai ponti mobili che saranno disposti lungo il tracciato. "Gli organizzatori effettueranno a Roma investimenti significativi in termini di infrastrutture, come nuove colonnine di ricarica elettrica, postazioni di bike-sharing e car-sharing e wi-fi libero". Nel 2018 saremo protagonisti con la Formula E all'Eur.

Tutti i team gareggiano con lo stesso telaio e la stessa batteria, si parte tutti dallo stesso livello, per cui sono le abilità del pilota e le prestazioni di potenza ed efficienza della vettura a fare la differenza. Come Roma, anche il circuito di Santiago sarà al suo esordio assoluto in Formula E, cosi come potrebbe esserlo anche per San Paolo (Brasile) ma su quest'ultima non c'è ancora l'ufficialità.

Roma entra ufficialmente nel calendario della Formula E, indiscrezioni che hanno trovato conferma attraverso il Consiglio della FIA che ha approvato una prima bozza nel pomeriggio. "E' un grande sogno che, finalmente, diventa realtà - ha commentato Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell'Aci e membro Consiglio Mondiale dello Sport, del Senato e dell'Euroboard Fia - Un sogno, iniziato quattro anni fa, che proietta Roma nel ristretto gruppo delle grandi capitali mondiali che ospitano - all'interno dei loro magnifici centri cittadini - gran premi di Formula Elettrica".

Correlati:

Commenti


Altre notizie