Risultato Elezioni Francia 2017/ Ballottaggi Legislative, vittoria schiacciante per Macron? (Ultime notizie)

Francia Toia

Oggi c'è il secondo turno delle elezioni legislative francesi, per eleggere i 577 deputati dell'Assemblea nazionale, la camera bassa del Parlamento. Pesa poi l'incognita astensionismo, dopo il record del 51,3% stabilito 15 giorni fa: secondo un sondaggio diffuso ieri sera, il 53% di francesi avrebbe già deciso di non andare a votare domani.

"Una maggioranza schiacciante rischia di escludere ogni possibilità di dibattito, Emmanuel Macron avrà tutte le chiavi in mano" lamenta Francois Baroin, leader dei Républicains che dovrà anche occuparsi di mediare fra i "Macron-compatibili" del suo partito e gli irriducibili che vogliono stare comunque all'opposizione.

Sono oltre 47 milioni gli elettori chiamati nei circa 67.000 seggi aperti nel Paese. Le urne si sono aperte alle 8 per il secondo turno delle legislative che dovrebbe confermare il trionfo del primo turno del neo presidente Emmanuel Macron. È l'argomento più forte rimasto a chi si appresta a perdere: gli altri vinceranno troppo. Il premier macronista, Edouard Philippe, ha lanciato un appello: "Allez voter!"

Il partito di Macron auspica la conferma - come ha detto lo stesso presidente della Repubblica nel suo unico commento, peraltro riportato sull'esito dello scrutinio di domenica scorsa - del risultato dell'11 giugno in cui è arrivato largamente in testa con il 32,3% dei suffragi espressi, davanti alla destra (Les républicains, 21,5%). Alle 12 ha votato il 17.75% degli aventi diritto. La sinistra radicale (France insoumise) ha ottenuto il 13,7% insieme agli alleati comunisti, davanti ai socialisti e ai loro alleati (9,5%).

Al termine del primo turno, solo quattro deputati sono stati eletti: due della Republique en Marche, un centrista di destra e uno di sinistra. I risultati del voto di oggi verranno diffusi a partire dalle 20.

Correlati:

Commenti


Altre notizie