Pitti Uomo, il secondo giorno: stravaganza e personalità / TIPI DA PITTI

Irene Grandi a Pitti Uomo Moda Stile e Musica al Museo Stibbert Redazione 12 giugno 2017 Moda e Tendenze

L'outfit del visitatore uomo medio di Pitti è ormai standard: giacca con pochette, pantalone, corpetto, camicia, stringate, borsalino e occhiali a specchio. Alla Fortezza da Basso i buyer e i giornalisti più affermati si ritrovano gomito a gomito con i personaggi più noti, dai campioni sportivi alle star dello spettacolo, e i famosi Pitti Peacocks, eccentrici ed estrosi esibizionisti che danno in pasto ai fotografi i loro studiatissimi outfit, aggiungono la giusta dose di folklore e di colore alla manifestazione.

"E per questo sono qui a sostenere il suo coraggio, anche per rivivere momenti belli di quando ero ragazzino - ha aggiunto l'attore - Io facevo sega a scuola e Franco mi raccattava al bar, mi portava con sé a lavorare, mi copriva conoscendo mio padre".

Foto /Paolo Lo Debole/Bianchi/LaPresse 13-06-2017 Firenze, Italia moda Pittti immagine uomo edizione 92. nella foto: Riccardo ScamarcioPhoto /Paolo Lo Debole/Bianchi/LaPresse 13 June 2017 Florence, Italy fashion Pitti immagine uomo 92th edition. "Questo è il nostro primo obiettivo, che si traduce in alcune priorità come lavorare sulle infrastrutture" ha dichiarato il primo cittadino. Brooksfield, D'Avenza, Luciano Barbera, Vitale Barberis Canonico e ZZegna rientrano nella categoria Pitti uomo, il padiglione centrale, che interpreta il guardaroba maschile in modo iper raffinato, con interpretazioni in chiave contemporary-classic e di altissima qualità.

Già dall'inizio i numeri di Pitti Uomo laciavano prevedere il successo che si è confermato: 1231 i marchi partecipanti (dei quali 546 provenienti dall'estero); più di 20.000 compratori, dei quali 8400 buyers stranieri.

Quanto all'ospite d'onore per l'edizine di Pitti Uomo 2017, spazi e onori per l'Australia.

Pare che un coniglio rosa si aggirasse per Firenze nelle giornate di Pitti Uomo: qualcuno l'ha visto, era il celebre super-coniglio rosa Tally Weijl mandato in missione dalla famosa azienda svizzera in Italia per insegnare la pronuncia del suo difficile brand. Dalla Germania poi arriva il marchio Hugo: alla linea avanguardista di Hugo Boss sarà dedicato un evento speciale in cui le linee uomo e donna sfileranno insieme.

Irene Grandi a Pitti Uomo - Moda, stile e musica nello scenario artistico del Museo Stibbert. Il contributo è dedicato al potenziamento delle attività di ospitalità, media relations e pubblicità.

Correlati:

Commenti


Altre notizie