Morata cuore Juve: ci sono i bianconeri dietro il no al Milan

Juventus v Real Madrid- UEFA Champions League Final

Alvaro Morata, dunque, prenderà con i familiari una decisione definitiva sulla prossima destinazione, e dunque nelle prossime ore si avranno sicuramente delle notizie più certe.

Alvaro Morata era al primo posto nella lista degli obiettivi del Milan per rinforzare il reparto offensivo, con l'attaccante del Real Madrid che aveva anche dato la sua disponibilità a tornare in Italia per vestire la maglia rossonera. I Red Devils hanno offerto 60 milioni di euro al Real Madrid, ma la proposta è stata respinta dal presidente Florentino Perez, che chiede 90 milioni di euro. Due anni fa ero anche io nella loro situazione e so quello che si prova ma faccio i complimenti alla Juve perché hanno fatto una grande Champions. Dopo la vittoria della Champions League, però Morata non sembra più avere il Milan in mente quando pensa al suo futuro. Il Milan non può arrivare a quelle cifre e così ecco che si materializza l'ipotesi Andrea Belotti che, nonostante una clausola rescissoria da 100 milioni di euro valida solo per l'estero, potrebbe dire addio al Torino per una cifra minore magari grazie all'inserimento nella trattativa di alcune contropartite tecniche.

"Derby di mercato" per José Mourinho.

Ma anche il Milan insiste fortemente per riportare in Italia l'attaccante ex Juve. Lo slot vacante per una punta centrale verrebbe così subito colmato e permetterebbe a Montella di iniziare già a lavorare coi nuovi e importanti tasselli, tra cui Musacchio, Kessie e Rodriguez.

Correlati:

Commenti


Altre notizie