Moleskine: al Pitti Uomo con tante novità ed eslcusive

Lapo Elkann a Pitti Uomo per Italia Independent: “Felice di questo ritorno”

La novità presentata a Pitti Uomo da oggi è 'Italia Renaissance', una collezione di abbigliamento e occhiali e la capsule collection 'Zen'. È mezzogiorno e dieci. Come Cfmi, ha ricordato il presidente, "stiamo lavorando al tavolo nazionale della moda per promuovere la formazione: qui abbiamo scuole fra le più importanti al mondo per la moda, il mondo della moda ha bisogno di figure che si inseriscano".

Idranti a santa Croce, ma anche uno spazio per il bike polo a santa Maria Novella.

Feste passerelle e una città viva notte e giorno. In questo clima acquae et circenses, dove il governo della città è evidente, la moda fa i conti con se stessa e li conferma sorprendentemente buoni: nel primo trimestre dell'anno, l'export del settore è cresciuto del 9,9 per cento, sfiora i 90 miliardi di euro, contribuisce per metà alla bilancia dei pagamenti e, con grande gioia di tutti, sta dimostrando di cavarsela benissimo da solo in termini di innovazione. Che per questi tre giorni si dedica interamente ed esclusivamente allo straordinario (e a volte bizzarro) mondo della moda.

"Lo sport in questo caso è un punto di riferimento per dare un concetto di facilità di uso - ha concluso Rosi - finora Manuel Ritz ha avuto grande successo in Italia ma anche in tutti i Paesi europei". Sul fronte italiano invece, ci sono Federico Curradi e Nicolò e Carlotta Oddi. Il presidente del Centro di Firenze per la Moda italiana Andrea Cavicchi mette l'accento sul tema, sempre sentito ma ora più evidente a causa dell'emergere di ciclopi come Alibaba, della contraffazione; parla di responsabilità generali ma anche personali sul tema. Arriva da Ivan Scalfarotto, sottosegretario allo Sviluppo economico con delega al commercio internazionale e dell'attrazione degli investimenti esteri, la garanzia di "vicinanza" e aiuto agli imprenditori della moda riuniti ieri nel Salone de' Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze per l'apertura della 92esima edizione della fiera Pitti Uomo (fino a venerdì alla Fortezza da Basso con 1.231 marchi per il 44% esteri).

Correlati:

Commenti


Altre notizie