Pepe PSG, accordo raggiunto

Psg scatenato fatta per Pepe nel mirino James e Mbapp

Il Psg è l'unico club di cui Florentino Perez teme la concorrenza nella corsa a Mbappé, perché i familiari del giovane attaccante francese vivono a Parigi e il ragazzo non ha mai nascosto il desiderio di poter stare vicino a loro quando arriverà il momento di cambiare squadra. Il difensore centrale portoghese, infatti, ha raggiunto un accordo con il Paris Saint Germain e firmerà un contratto biennale con il club francese. L'Inter, sempre secondo il quotidiano spagnolo, aveva già trovato un accordo verbale con Pepe, ma l'ok di Suning non è arrivato, l'operazione non si è chiusa e il PSG ne ha approfittato. Ed allora Pepe sembrava in procinto di firmare con l'Inter, cosa che poi non è accaduta. L'accordo finale è stato raggiunto sabato a Cardiff prima della finale di Champions durante un incontro tra il proprietario del PSG, Nasser al Khelaifi, e lo stesso Mendes. Pronto un contratto biennale all'ombra della Torre Eiffel per il 34enne. Con il Paris Saint Germain che ha beffato l'Inter. Su Mbappé hanno messo gli occhi da tempo anche il Real Madrid e Arsenal.

Pepe lascerà dunque la Spagna per giocare in Ligue 1 e disputare la prossima Champions League, particolare non secondario nella scelta del classe 1983 in una stagione che si concluderà con i Mondiali di Russia 2018, ai quali il Portogallo si presenterà come Campione europeo in carica.

Correlati:

Commenti


Altre notizie