Finale Champions League Juve-Real, vince la Tv con boom di ascolti

Juventus la maledizione della finale

"Irreale Madrid", questo il titolo che L'Equipe dedica ai Galacticos dopo il trionfo in Champions League.

Intanto la Juve in finale ci è arrivata per culo e -tranne il Barcellona che peraltro a Torino sembrava il Carpi, ma del 1980 come voglia di correre- battendo squadre che con il Real nemmeno prendono l'aperitivo mentre gli spagnoli -anche se un paio di volte favoriti dagli arbitri- avevano dato vita, per esempio, a una duplice sfida spettacolo contro il Bayern. Quattro a uno: Real Madrid che alza la Champions League 2016/2017.

Massimiliano Allegri cerca di dare una scossa alla squadra inserendo Juan Cuadrado e Claudio Marchisio per Andrea Barzagli e Pjanić, ma il destino sembra voltare ancora una volta le spalle ai Bianconeri: il colombiano riceve due gialli nello spazio di 12′ e lascia in inferiorità numerica la Vecchia Signora, che nel frattempo aveva rinunciato anche a Dybala rilevato da Mario Lemina. E' il gol che taglia le gambe ai bianconeri. Buffon ha salutato da lontano, con la mano, il pollice alto. Significando a tutti, la sua grande soddisfazione per essere comunque riusciti ad essere presenti tra i maggiori top europei, Agnelli conclude, manifestando la volontá precisa e l'impegno di tutto il gruppo, di lottare dal prossimo anno con maggiore determinazione e cattiveria agonistica. Intervallo? Abbiamo parlato di ciò che non funzionava e nel secondo tempo siamo rientrati in campo con lo spirito giusto. Poco dopo arriva però l'eurogol di Mandzukic e la Juventus chiude il primo tempo in fiducia. Sono molto contento per il gol. Ci sono state delle valutazioni sbagliate nella gara. Per la Juventus una batosta ancora più severa rispetto a quella rimediata a Berlino.

Il Real Madrid entra sempre più nella storia: le Merengues conquistano per la dodicesima volta la Coppa dei Campioni, migliorando ulteriormente il record assoluto di successi nella competizione e diventano il primo club a trionfare in UEFA Champions League per due stagioni consecutive.

Correlati:

Commenti


Altre notizie