Serie B - Perugia-Benevento 1-1: Dezi sciupa, panchina per Gnahorè

CM Scommesse ancora Benevento

29' st. CAMBIO BENEVENTO: Padella per Falco. Il tecnico sannita affronta il Perugia per la nona volta: finora 3 successi, 4 pareggi e 1 vittoria umbra, quella della gara di campionati.

21' st. Sinistro a giro di Falco, largo sul fondo. Palleggio delizioso di Viola cross di Lopez, la palla resta lì, arriva a rimorchio Chibsah tiro di prima intenzione e Brignoli respinge. CAMBIO PERUGIA: Entra Mustacchio, esce Ricci.

Per quanto riguarda la diretta streaming video, sarà possibile seguirla tramite Sky Online o Sky Go che permettono di seguire la gara anche da dispositivi mobili.

Per il Perugia invece c'è solo un risultato utile per passare il turno ossia la vittoria con qualsiasi punteggio. Poi il pareggio al 91esimo del Perugia con Nicastro. Cross di Terrani e Del Prete col ginocchio non trova la porta.

49' Finisce il primo tempo di Perugia-Benevento, 0-0. CAMBIO PERUGIA: Acampora per Brighi.

30'. INVENZIONE DI DEZI che calcia al volo di destro e sfiora la traversa. In condizioni non ottimali anche Ciciretti e Cissè ma entrambi sono destinati a sedere inizialmente in panchina. Al 26'st è ancora il giocatore umbro a sciupare da una favorevolissima posizione sparando alle stelle.

17'. Contropiede Benevento e tiro di Eramo deviato in corner.

È la quarta volta nella storia dei playoff cadetti che si riparte dall'1-0 in casa nella semifinale di andata.

11'. AMMONITO Puscas per un brutto intervento su Mancini.

7'- Il Grifo non riesce a sfruttare un buon calcio di punizione. Volevamo far gioco senza mostrare il fianco, e venir fuori nel secondo tempo.

PARTITA INIZIATA. Dopo 5' regna l'equilibrio. La squadra di Baroni ha terminato il campionato con un risultato migliore rispetto al Carpi e potrà giocare la gara di ritorno in casa. Per la gara contro i sanniti, mister Christian Bucchi, che raggiunge il traguardo dei 40 anni proprio oggi, avrà a disposizione l'intera rosa, sperando di ricevere il regalo più bello, direttamente dal suo Perugia.

La linea difensiva a quattro dovrebbe essere composta da Del Prete, Volta, Mancini e Di Chiara. Unica novità dunque sarà la presenza in campo da titolare di Stefano Guberti che prenderà il posto di Giovanni Terrani, per scelte tecniche.

Mentre gli esterni sulle fasce di centrocampo saranno da destra a sinistra, Fabrizio Melara e Mirko Eramo. A disp.: Elezaj, Fazzi, Gnahorè, Monaco, Guberti, Mustacchio, Alhassan, Forte.

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez; Chibsah, Viola; Falco, Puscas, Eramo; Ceravolo. Rosario Abisso della Sez. di Palermo, con gli assistenti i Sigg. Diretta su IBTimes stasera, martedì 30 maggio, alle 20:30. Via smartphone e tablet, poi, lo stesso servizio è disponibile pure nelle relative applicazioni per iPhone ed Android. Nella ripresa colpisce e si difende, alza un muro che resiste fino al 1' di recupero.

Correlati:

Commenti


Altre notizie