Zio e nipote uccisi in agguato a Napoli

Zio e nipote uccisi in agguato a Napoli

Con l'agguato ai danni dei due Nappello, sale a sei il numero di omicidi compiuti a Napoli nelle ultime 48 ore.

Una sparatoria è avvenuta nel primo pomeriggio a Miano, davanti ad un ufficio postale, in vico Vincenzo Valente.

Secondo una prima ricostruzione, zio e nipote viaggiavano a bordo di un "Honda Sh". Le vittime sono zio e nipote, di 44 e 22 anni. Contro di loro sono stati esplosi 20 colpi di arma da fuoco, da sicari che li hanno raggiunti alle 15.15.

I carabinieri stanno indagando, le cause sono ancora da chiarire.

Correlati:

Commenti


Altre notizie