Manovra, ok a stop monetine da 1-2 cent

Manovra, ok a stop monetine da 1-2 cent

La commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera all'emendamento in 'manovrina' che sospende dal 1 gennaio 2018 il conio delle monetine da 1 e 2 centesimi.

Il Garante dei prezzi verificherà l'impatto "sulle dinamiche concernenti le variazione dei prezzi e dei servizi praticati ai consumatori" e riferirà su base semestrale. La misura andrà comunicata alla Banca centrale europea (BCE) entro un mese dall'entrata in vigore.

Il provvedimento non è immune dalle critiche delle opposizioni.

In disaccordo con l'emendamento Forza Italia che, tramite una nota dell'onorevole Alberto Giorgetti dice che la norma "avrebbe avuto bisogno un approfondimento più ampio perché non può sottovalutarsi il rischio di ricadute sui consumatori finali, vittime di facili 'arrotondamenti' al rialzo".

Come detto, ad essere negativo rispetto a questa novità è soprattutto il Codacons, che attraverso il suo presidente, Carlo Rienzi, denuncia:"L'addio alle monete da 1 e 2 centesimi darà vita ad arrotondamenti selvaggi dei prezzi al dettaglio con conseguente incremento dei listini, e il previsto monitoraggio da parte del Garante dei prezzi non servirà assolutamente a nulla". La Mole Antonelliana, raffigurata sul retro delle monetine da due centesimi, verrà quindi tolta dalla circolazione. Quasi tutti. E già alcuni commercianti arrotondano per difetto o per eccesso.

Correlati:

Commenti


Altre notizie