Formula 1, conferenza live dal GP di Monaco

FORMULA 1 STREAMING MONACO

Dopo che nelle prime cinque gare tutti dovevano per forza avere a disposizione sette treni della mescola più morbida tra quelle previste dalla Pirelli, quattro della mescola intermedia e due della specifica più dura, dal Gran Premio di Monaco la scelta torna ad essere dei team.

Lewis Hamilton davanti e la Ferrari di Sebastian Vettel nei tubi di scarico della Mercedes dell'inglese. Ma Montecarlo si tinge di rosso: domina dal giovedì, ed è doppietta anche in gara!

La gara continua fino ai primi pit stop al 33° giro: Max Verstappen rientra montando gomme Super Soft, seguito al giro successivo da Valtteri Bottas. Sebastian Vettel trionfa davanti a Kimi Raikkonen sulle strade del Principato, che ha ospitato il sesto Gp stagionale. Nel frattempo si era consumato il 'dramma' di Hamilton. Un trionfo che porta il nome di Sebastian Vettel, ma che va condiviso con tutto il team.

Errori anche di Ericsson e Vandoorne, che si ritirano dopo un errore alla Santa Devota. Sul podio, a scortare i due ferraristi, è l'australiano Mark Ricciardo, terzo al traguardo con la Red Bull. Solo settimo Hamilton, e il gap in classifica piloti aumenta: sono 25 i punti di vantaggio di Vettel su Hamilton. Poi nella seconda parte del primo stint è come se avessi avuto altre gomme, sono riuscito a sfruttare quella finestra di utilizzo e prima della sosta ho spinto forte. Fascino, tradizione, ospiti di altissimo livello, eventi glamour, un tracciato stretto e tortuoso che esalta le capacità di guida e il coraggio dei piloti migliori: gli ingredienti sono tanti, anche se naturalmente c'è pure l'altra faccia della medaglia, costituita dalla grande difficoltà nel compiere sorpassi, che rende spesso la gara piuttosto noiosa.

Correlati:

Commenti