Il primo Nutella Café apre a Chicago

Ferrero apre a Chicago il primo Nutella Cafè al mondo. Ecco il menù

Il 31 maggio Ferrero aprirà a Chicago il primo Nutella Café al mondo. Dalle pareti di un bianco 'cremoso' ai soffitti color cioccolato, fino ai lampadari a forma di nocciole, entrare nel ristorante - assicura il Chicago Tribune - e' come passeggiare sul fondo di un barattolo della famosa crema spalmabile alla nocciola, tra i simboli del Made in Italy nel mondo. Il nuovo locale sarà qualcosa di diverso e di più complesso rispetto al punto Nutella presente all'interno di Eataly a Chicago e del Nutella Bar creato all'interno di Eataly a New York. "È progettato per farti sentire come se stessi effettivamente passando attraverso un barattolo di Nutella", ha detto Angela Baird, direttore delle operazioni presso BIG Retail, società che insieme alla Ferrero Usa ha progettato il locale, disposto su due piani e situato proprio sulle rive del lago Michigan, nel centro di Chicago. "Chiunque entrerà nel ristorante vivrà un'esperienza completa".

Il vostro sogno e' sempre stato quello di tuffarvi in un enorme vasetto di Nutella armati di cucchiaio? Quanto al menu, nemmeno a dirlo, la Nutella regna sovrana. Per chi non ama il dolce, il ristorante propone anche panini con lo speck, crepes e pasta fredda.

Al momento non sono previste le aperture in altri ristoranti: esiste solo un caffè a Toronto, in Canada, che serve piatti a base di Nutella, ma non appartiene ai Ferrero.

"Qui c'è una fantastica cultura del cibo". Ecco perché abbiamo curato molto il design. I piu' golosi potranno addentare semplici baguette calde ripiene di crema spalmabile, waffle, fondute, gelati e persino una "panzanella" rivisitata composta da "un'insalata di frutta, immersa nello yogurt e ricoperta di Nutella".

Anche se la Nutella è nata in Italia, non sarà il nostro Paese a ospitare il primo Nutella Cafè del mondo: ad avere questo onore, infatti, saranno gli Stati Uniti. "Volevamo diventare parte di questo mondo e unire le persone con il cibo".

Correlati:

Commenti


Altre notizie