Roma, guasto alla stazione Termini. Centinaia di passeggeri bloccati sui treni

Black out alla stazione Termini. Treni bloccati

Tutti i passeggeri che hanno subito ritardi hanno ora diritto ad un indennizzo: invitiamo Trenitalia a studiare meccanismi di risarcimento automatico in favore di chi oggi ha subito disagi.

"Il Ministro Graziano Delrio è in contatto con Fs e il blackout a Termini è in via di soluzione". Centinaia le persone che sono rimaste bloccate sulle banchine della stazione della Capitale senza sapere in quale binario andare o se i treni sono stati cancellati. Pare che però al principio del guasto molto grave non vi siano grossi misteri, come invece si racconta sui social in questi minuti (letteralmente presi d'assalto dai passeggeri inferociti), bensì un cortocircuito che ha provocato un inizio d'incendio alla macchina di alimentazione della cabina elettrica centrale.

Per un guasto tecnico nella stazione di Roma Termini, il traffico ferroviario nel Nodo di Roma è sospeso dalle 19.10. "In corso la riprogrammazione dell'offerta commerciale con ritardi, cancellazioni e limitazioni di percorso", fa sapere Rfi sul suo sito. "Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI". I dispositivi di sicurezza si sono bloccati e così anche i treni in entrata e in uscita. Le partenze stanno lentamente riprendendo, ma c'è da smaltire tutto l'arretrato accumulato dalle 19.10 circa, quando la stazione è andata in tilt.

Correlati:

Commenti


Altre notizie