Cannes, Bellucci su Twin Peaks: a David Lynch non potevo dire no

Piano City entra nella colonna sonora di 'Twin Peaks'

Alessandro Marongiu, critico letterario, ci condurrà direttamente nella immaginaria cittadina americana con un intervento intitolato "Twin Peaks, o della fine dell'innocenza"; mentre Antonio Sanna, critico cinematografico, analizzerà a fondo i personaggi in una prospettiva inedita in "Inversione di ruoli di genere in Twin Peaks".Chiude Francesco Bellu, giornalista di Sardinia Post, critico cinematografico e tv, nerd militante che scandaglierà le conseguenze culturali della serie di Lynch e Frost nell'immaginario collettivo con l'intervento: "Tutti dentro un telo di plastica, tutti dentro il televisore".

Volete immergervi nell'universo nato dal genio di David Lynch?

Un vero e proprio must per gli appassionati di Twin Peaks! Nonostante l'ottimo successo iniziale della prima stagione nel 1990, gli scarsi risultati della seconda portarono il canale statunitense Abc a cancellare la serie nella seconda stagione.

Alle 20,30 si cambierà location per la "Twin Peaks Experience" in piazza Santa Caterina, dove, tra ombre, luci, suoni e visioni si entrerà direttamente nella mitica Black Lodge. Cosa è cambiato? Cosa è rimasto uguale? Quello che sappiamo è che sì, si tratta del ritorno di Cooper (Kyle MacLachlan), ma anche di quello di Laura Palmer (Sheryl Lee), Shelly Johnson (Mädchen Amick), Audrey Horne (Sherilyn Fenn), Leland Palmer (Ray Wise) e Denise Bryson (David Duchovny).

Pur non rispondendo chiaramente, dunque, Lynch ha fatto intendere che non ci fosse bisogno del personaggio della Flynn Boyle nei nuovi episodi della serie - anche se resta da vedere se questa sia una decisione presa in seguito alla decisione dell'attrice di non partecipare, oppure a monte. Ashley Judd, Monica Bellucci e Tim Roth. Fallito invece il tentativo di rispettare la previsione che fece Laura Palmer a Cooper nella Loggia nera quando disse: "Ci vedremo tra 25 anni". La scelta del regista statunitense, infatti, è stata quella di girare senza interruzioni partendo da un'unica sceneggiatura per poi dividere gli episodi in fase di montaggio.

Ecco le altre due parti dello speciale di Showtime dedicato alla serie.

Quale modo migliore per ricordare il passato in vista della nuova stagione, in arrivo su Sky Atlantic dal 26 maggio?

Correlati:

Commenti


Altre notizie