Apple Store, cantiere coperto da un "cubo creativo" per evitare polemiche

Apple mostra come sarà il negozio di Piazza Liberty a Milano

Poi ci sono i costi della realizzazione dello Store, che non sono stati comunicati. Il progetto prevede una struttura sotterranea, che sarà il negozio, e una secondo edificio - un cubo a vetri - che ospiterà le scale d'accesso allo store. "Lo Store di Milano ha anche un indirizzo mail ([email protected]) aperto alla comunità locale". Completa l'apertura un calendario pieno di eventi interessanti, per tutto l'anno: dai programmi per ragazzi alle sessioni per le imprese.

"Più che un negozio vogliamo creare un punto d'incontro e di ispirazione, un crocevia di tecnologia e creatività nel centro di Milano", spiegano da Cupertino.

Gli architetti e i designer di Cupertino si sono già messi al lavoro e hanno aperto un enorme cantiere per costruire l'edificio sotterraneo che ospiterà gli iPhone 8, gli iPad Pro, i Mac e tutti i prodotti del mondo Apple.

Già al momento dell'ingresso, però, i visitatori saranno accolti dalle innovative soluzioni escogitate dallo studio di architettura Foster and Partners (già responsabile di vari Apple Store e del look del nuovo Apple Park): la scalinata si spingerà infatti in mezzo a due cascate d'acqua, che faranno da pareti all'entrata del negozio. Ecco come Apple Piazza Liberty si aprirà alla città per renderla ancora più viva. Il parallelepipedo di vetro, simbolo dell'Apple store, verrà posizionato alle spalle dell'anfiteatro, quasi al confine con via San Paolo, visibile anche da corso Vittorio Emanuele.

Correlati:

Commenti


Altre notizie