"Cavalcavia pericolante, potrebbe crollare": l'allarme del sindaco

Secondo il primo cittadino, Aurelia Sandrini, il ponte della strada statale 42, nel tratto che collega il paese al passo del Tonale "è pericoloso e potrebbe cedere".

Le immagini parlano chiaro: il ponte appare con la struttura di cemento consumata, con la parte in acciaio ben visibile. Oltre agli episodi passati di Ancona ai primi di marzo e in provincia di Lecco il 28 ottobre.

Una ditta - riferisce il sindaco al Giornale di Brescia - per la verità è arrivata e ha controllato il ponte senza però avvisare nessun ente pubblico, e ha posizionato un palo di legno come puntello della struttura.

All'amministrazione non è chiaro quale sia la situazione della struttura, se è davvero a rischio crollo o meno: "Al momento non sappiamo nulla e non abbiamo parlato con nessuno dei tecnici. Noi pensiamo che il ponte sia pericoloso e che potrebbe crollare", hanno fatto sapere dall'amministrazione comunale.

Correlati:

Commenti


Altre notizie