Tragedia nel centro storico, marito e moglie trovati morti in casa

Lucca, marito e moglie trovati morti in casa, ipotesi doppio suicidio

Tragedia nel centro storico di Lucca, dove nella tarda mattinata di sabato una coppia di coniugi, Giuseppe Sartini di 69 anni e Giuliana Nardini di 60 anni, è stata ritrovata priva di vita nella camera da letto della loro abitazione di via Mordini. I due abitavano al terzo piano di un condominio della vecchia via Nuova: da giorni non si vedevano in giro e non rispondevano né al telefono né al citofono.

Avrebbero provocato anche la morte del loro cane, trovato in casa senza vita. Non ci sarebbero segni di violenza sui corpi. Della faccenda si sono interessati i carabinieri. L'ipotesi che sembra essere piu' probabile e' che si tratti di un doppio suicidio.

Sul posto è intervenuta anche l'auto medica del 118, ma i soccorritori non hanno potuto far altro che appurare il decesso dell'uomo e della donna. Vicino al letto matrimoniale sarebbero state rinvenute scatole di farmaci. Il pm che coordina le indagini è la dottoressa Elena Leone.

Correlati:

Commenti