Premier League, Sanè-Sterling City di rimonta. Arsenal ko

Premier League super weekend in arrivo

Infatti, a differenza di Ozil e Sanchez, altri perni importanti dell'Arsenal, per Chamberlain non è in programma un rinnovo di contratto e l'attuale accordo che lo lega ai Gunners scadrà tra diciotto mesi. Prima del fischio d'inizio i Citizens, reduci da due pesanti ko proprio contro il Chelsea (1-3) e Leicester per 4-2 (highlights qui), prima della vittoria infrasettimanale di mercoledì contro il Watford (2-0), occupano con 33 punti la quarta posizione a -10 dai Blues e a -1 dall'accoppiata Liverpool-Arsenal: già questo dato fa capire l'importanza capitale di questa sfida.

Succede poco nei minuti che seguono: l'uomo più pericoloso è De Bruyne. La retroguardia, pur con la pausa di riflessione (ormai lunga due partite) concessa a Stones, non è per nulla affidabile e il primo tempo in balia dell'Arsenal l'ha confermato. Può giocare lì e in diverse posizioni, a sinistra, a destra.

Manchester City (4-1-4-1): Bravo, Kolarov, Otamendi, Zabaleta (Sagna al 46'), Clichy, Fernando, De Bruyne (Iheanacho all' 84'), Silva, Yaya-Tourè, Sanè (Navas al 76'), Sterling. All. Dal replay si evince un fuorigioco millimetrico sull'incrocio di gambe di Sané e Koscielny, obiettivamente impossibile dire qualcosa al guardalinee dato che anche dopo tre-quattro riproposizioni risulta molto complicato dire con sicurezza se c'era o meno l'offside.

Ricordiamo che il match tra Manchester City e Arsenal sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, sulla quale l'incontro sarà visibile sul canale SkySport 3, accessibile al numero 203 del telecomando della tv a pagamento. Al 61′ De Bruyne inventa una gran palla dentro ancora per Leroy Sané, inserimento in area ma la sua conclusione viene respinta in corner da un attentissimo Cech.

All'Etihad Stadium di Manchester, Pep Guardiola e Arsene Wenger si scontrano per accorciare le distanze dal Chelsea di Antonio Conte.

Alex Oxlade Chamberlain al Manchester City di Pep Guardiola?

Correlati:

Commenti


Altre notizie