Clamoroso Juric, stoppa Pavoletti al Napoli. Ecco le sue parole

Serie A Genoa, Juric: «Pavoletti? Non parlo di mercato»

Non mi è mai successo, vedremo ma secondo me va preparata normalmente, come se durasse 90 minuti": "anche Ivan Juric attende con curiosità la sfida di domani contro la Fiorentina (ore 20 a Marassi). "Sono una bella squadra che assieme al Napoli esprime il gioco migliore".

Nel primo spezzone di gara il Genoa impressionò mettendo alle corde la Fiorentina: "Adesso loro sono in un grande momento e se leggi la rosa della Fiorentina non puoi non pensare al fatto che loro abbiano giocatori come Ilicic, Kalinic, Borja Valero, Bernardeschi, Badelj, hanno veramente tanta qualità. Inoltre attraversano un ottimo periodo di forma". Ninkovic o Ocampos deciderò all'ultimo. "Capisco la sua delusione, ma ragiono esclusivamente a livello tattico e al momento gli preferisco Fiamozzi".

Juric ha anche parlato delle condizioni di alcuni dei suoi uomini: "Rincon non sta benissimo, Pavoletti è l'unico indisponibile, su Veloso dovremo vedere bene cosa fare perchè è diffidato". "Decideremo dopo l'allenamento di oggi valutando la situazione".

LA FORMAZIONE - "Orban sarà in competizione con Munoz per un posto in difesa". Cresce continuamente. Sta facendo prestazioni fantastiche nonostante i 35 anni.

Capitolo Pavoletti - Rientro anticipato? Lui rientra dopo Natale. Ci sono tante partite da preparare in questi giorni e devi concentrarti su quello.

SULLA GARA - "Come si prepara una partita così?" Juric, però, prima di commentare la gara vuole chiarire le voci di mercato che vedono come protagonista Pavoletti, l'attaccante sembrerebbe vicino al Napoli. "Ora voglio solo concentrazione sulle partite".

Correlati:

Commenti


Altre notizie