Pakistan, aereo con oltre 40 persone a bordo si schianta al suolo

Aereo di linea della Pakistan International Airlines

Secondo le ultime notizie riportate dai media pakistani, il volo PK-661 con circa 40 persone a bordo è precipitato nella zona di Havelian, nel distretto di Abbottabad.

L'aereo delle Pakistan International Airlines (Pia) con oltre 40 passeggeri a bordo, sparito dai radar, si è schiantato al suolo oggi vicino alla città di Abbottabad, la città dove era stato catturato e ucciso Bin Laden. Inoltre, un portavoce della compagnia ha indicato che a bordo si trovavano due cittadini cinesi. A bordo vi erano 47 persone, equipaggio compreso. Secondo alcune fonti, che non hanno al momento trovato conferma, tra i passeggeri c'era anche la cantante pakistana Junaid Jamshed.

Partito alle 15,30 locali da Chitral, l'aereo sarebbe dovuto atterrare nell'aeroporto internazionale Benazir Bhutto di Islamabad alle 16,40. Le cause dello schianto non sono ancora note, si sa soltanto che il pilota ha inviato un messaggio di emergenza perdendo, però, immediatamente le possibilità di comunicazione. L'incidente è stato confermato anche dalla polizia pachistana. Lo scorso anno un altro grave incidente ha visto protagonista un elicottero militare che si è schiantato su una montagna.

Correlati:

Commenti


Altre notizie