Rapinato portavalori nel Napoletano, colpo da 250mila euro

Tre banditi incappucciati e armati kalashnikov hanno messo a segno un colpo da 200mila euro.

Uno dei tre malviventi a scopo intimidatorio ha esploso anche un colpo in aria. Il bottino, circa 200mila euro, era destinato allo sportello bancomat della filiale bancaria del centro. Poi, a bordo di una Citroen Picasso rubata, sono fuggiti. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione che, al momento, stanno vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza del centro commerciale.

Correlati:

Commenti


Altre notizie