Coppa Italia, sorpresa Cesena. Soffre il Torino, facile il Chievo Verona

Coppa Italia probabili formazioni

Nessun problema per il Chievo, che si sbarazza con un secco 3-0 del Novara, mentre il Pisa di Rino Gattuso costringe il Torino al supplementare prima di cedere di schianto (4-0) in 10 uomini. Il Cesena, formazione che milita nel campionato di serie B, ha infatti vinto in trasferta sul campo dell'Empoli: 2-1 al termine dei supplementari.

Nel quarto turno di Coppa Italia il Chievo Verona supera il Novara allo stadio Bentegodi con un sonoro 3-0 e sia aggiudica la possibilità di sfidare la Fiorentina negli Ottavi di finale. Due minuti dopo è il raddoppio, ancora di Inglese, stavolta su rigore concesso per fallo di Troest.

Chievo (4-3-2-1): Seculin; Frey, Spolli, Cesar, Cacciatore; Izco, Rigoni, Costa (39' Dapaoli); De Guzman (41'st Kiyine), Parigini (23'st Jallow); Inglese. All. Al 22′ della ripresa sblocca Panico, appena entrato oporta in vantaggio di testa i romagnli sfruttando un cross di Vitale. Non hanno potuto nulla i piemontesi, che hanno accusato - a differenza del Cesena - la sfida contro una squadra di categoria superiore. Ora i clivensi negli ottavi di finale sfideranno la Fiorentina. In tre minuti gli ospiti si sono trovati sotto di due reti, pur non demeritando, e i padroni di casa hanno potuto amministrare la partita al meglio, anche se i ragazzi di Boscaglia hanno continuato a fare il proprio gioco.

In serata, invece, il Torino di Mihajlovic ha dovuto faticare per guadagnarsi il Milan.

Correlati:

Commenti


Altre notizie