Coppa Italia: poker Torino al Pisa, ma che fatica! Ora il Milan

Guarda la versione ingrandita di Torino Pisa streaming e diretta tv dove vedere Coppa Italia

Il Pisa torna a respirare aria di serie A per la sfida valevole per il quarto turno di Tim Cup contro i granata di Sinisa Mihajlovic.

Ora il Torino è atteso a Milano per affrontare appunto i rossoneri: un'occasione importante per Mihajlovic per prendersi la rivincita, sia dopo la sconfitta alla prima giornata che per l'esonero dell'anno scorso nonostante la conquista della finale di Coppa.

Al di là del successo e delle giocate dei big (nel finale in campo anche Belotti), per il Toro è stata una serata tutt'altro che esaltante, soprattutto per quei giocatori che finora avevano avuto poco spazio.

Nel finale del match Mihajlovic ha quindi deciso di far entrare dalla panchina i titolari Ljajic e Belotti per alzare il tasso tecnico della sua squadra.

Un minuto di silenzio e lutto al braccio per il Torino, che ha voluto rendere così omaggio alle vittime del Chapecoense. Per chi non avesse la possibilità di assistere alla partita in tv, Torino-Pisa si potrà guardare anche in streaming live su RaiPlay (CLICCA QUI). L'unico brivido prima dell'intervallo arriva con un diagonale di Boyé che sibila a fil di palo, a conclusione di una delle pochissime azioni veloci imbastite dalla squadra di Mihajlovic. I granata ieri sera hanno battuto il Pisa 4-0, solo dopo i tempi supplementari terminati 0-0.

Primo tempo a senso unico allo stadio Grande Torino dove i granata di provano in tutti i modi a sfondare il muro eretto dal Pisa davanti a Ujkani. All'83' Maxi Lopez fa tremare la traversa, al 92' Ljajic su punizione non è preciso: si va ai supplementari.

Torino (4-3-3): Padelli; De Silvestri, Bovo, Ajeti, Moretti; Obi (dal 14′ Gustafson), Lukic (dal 61′ Ljajic), Acquah; Boyè, Maxi Lopez, Martinez (dal 73′ Belotti). All.

PISA (4-4-2): Ujkani; Galubovic, Avogadri (5' st Lisuzzo), Del Fabro, Fautario; Birindelli (14' st Peralta), Lazzari, Sanseverino; Montella, Cani, Gatto (22' st Longhi).

Correlati:

Commenti


Altre notizie