Montreal e Seattle vincono l'andata delle finali di conference

MLS Montreal Impact Toronto FC chi vince la finale di Eastern Conference

Dopodiché si è iniziato a fare sul serio e Toronto ha subito capito che sarebbe stato meglio aspettare ancore, perché l'Impact inizia con il turbo: al minuto 10 Bernier ha un'incredibile visione di gioco e di sinistro serve Oduro che entra in area dalla fascia destra ed insacca per l'1-0. La squadra allenata da Biello ha un impatto travolgente e dopo i primi 12 minuti è avanti 2-0. Nel mini-derby italiano l'ex attaccante del Bologna l'ha spuntata sull'ex juventino. Il Montreal va sul 3-0 con Oyongo all'8' della ripresa ma Altidore accorcia di testa su assist di Giovinco e l'ex Chievo e Roma Bradley riporta sotto i suoi fino al 3-2 finale che lascia aperto tutto in vista del ritorno del 30 novembre al BMO Field. "Abbiamo vissuto insieme grandi momenti e grandi emozioni, peccato che sia finita", le parole di Drogba, 22 gol in 38 gare agli Impact, che dovrebbe giocare un'altra stagione prima di smettere.

Mentre in Europa l'attenzione era tutta per la serata di Champions League, che ha emanato anche i primi verdetti, in Nord-America la concentrazione era tutta rivolta alle tanto attese finali di Eastern e Western Conference di MLS, gare che non solo hanno offerto spettacolo ma che al tempo stesso non hanno emanato alcun verdetto definitivo. Ritorno domenica al Dick's Sporting Goods Park di Denver.

Correlati:

Commenti


Altre notizie