Il dramma di Michael Bublé: "Mio figlio ha il cancro"

Michael Bublé cantante canadese

"Siamo sconvolti per la recente diagnosi di cancro del nostro figlio maggiore NoAh è attualmente in fase di trattamento negli Stati Uniti".

Il famoso cantante canadese Michael Bublé ha annunciato proprio oggi il suo ritiro dalle scene (almeno per ora) per motivi personali. Vi chiediamo di pregare e di rispettare la nostra privacy. "Abbiamo una lunga strada da percorrere e spero che con il sostegno della nostra famiglia, degli amici, dei fan, riusciremo a vincere questa battaglia, a Dio piacendo". Noah, figlio del celebre cantante Michael Bublè, è ammalato di cancro e la sua famiglia è disperata. Il piccolo, adesso, è sottoposto a un ciclo di cure negli Stati Uniti. Entrambi hanno annullato tutti gli impegni.

Non possiamo che augurarci di avere presto buone notizie.

"Noah sarà sempre nelle mie preghiere".

In un primo momento il piccolo Noah Bublé, di appena 3 anni, è stato ricoverato in ospedale per una presunta parotite, ma nei giorni successivi i medici si sono detti concordi sul fatto che la sofferenza del bambino era dovuta a un tumore. Nel corso di un'intervista alla BBC, Michael ha rivelato che darebbe tutto per i figli e adesso che Noah è malato si sente devastato. Il disco, anche grazie agli arrangiamenti e a una grande orchestra risulta essere la rappresentazione del mondo musicale nel quale l'artista è cresciuto e nel contempo un omaggio agli interpreti che più lo hanno ispirato: Frank Sinatra, Bobby Darin, Ella Fitzgerald e i Mills Brothers.

Correlati:

Commenti


Altre notizie