Terremoto, trema il centro Italia, scossa avvertita a Roma

Roma e Frosinone, avvertita forte scossa di terremoto alle 19:10

Lo rende noto l'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). La scossa è stata avvertita anche in tutte le Marche, dalle zone terremotate dell'Ascolano ad Ancona, a Fabriano e Pesaro. Il terremoto ha avuto una magnitudo superiore al 5. La scossa è stata avvertita chiaramente anche a Roma, L'Aquila e soprattutto a Perugia e in tutte le Marche con migliaia di cittadino che stanno tempestando di chiamate i vigili del fuoco. Il sisma ha avuto l'epicentro nella provincia di Macerata.

Non sembra vi siano stati danni a cose o persone; molto lo spavento. La popolazione si è riversata in strada e sono numerosissime le telefonate ai vigili del fuoco.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è rientrato a Roma ed è in contatto con il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, per aggiornamenti sulla scossa di terremoto avvertita nel centro Italia.

Correlati:

Commenti


Altre notizie